Persico alla senape con verdure e crema di piselli

DI Miria Onesta

senape

Senape di Digione Originale

Senape di Digione Originale

piatto

Secondi

Secondo

  Per 4 Persone


Ingredienti

Per la crema di piselli

Procedimento


Iniziate dalla crema di piselli. In un tegame fate soffriggere 4 cucchiai di olio con la cipollina tritata, unite i piselli, la salvia e il sale, fate cuocere finché i piselli non saranno teneri, tenete da parte. Lavate le verdure e tagliatele a cubettini. In una padella versate 2 cucchiai di olio e la cipollina tritata, fate soffriggere per un paio di minuti, unite la carota, fate cuocere per 5 minuti, poi unite i peperoni, lasciate cuocere ancora 5 minuti ed unite le zucchine, proseguite la cottura per altri 3-4 minuti, regolate di sale. Tagliate i filetti di pesce dando una forma rettangolare adatta all'anello dove cuocerete il turbante. Salate i filetti soltanto da un lato.

Girate i filetti e spalmateli con la senape. Sistemate i filetti negli anelli sovrapponendo leggermente il punto le estremità.

Proseguite così con gli altri filetti. Riempite il centro del pesce con le verdure, aggiungete un filo d'olio e mettete in forno per circa 15 minuti.

Mentre il pesce cuoce, frullate i piselli. Versate la crema di piselli in 4 piatti, sfornate i turbanti e metteteli al centro della crema, sfilate delicatamente l'anello e decorate con i fiori di salvia.

Note

Vi occorreranno 4 anelli in acciaio, per  tenere in forma i turbanti di persico durate la cottura in forno. Io ho preferito lasciare la crema un po' più rustica, ma se preferite una  crema più vellutata  potete passarla al setaccio. Potete servire questi sfiziosi turbanti, sia appena sfornati, che a temperatura ambiente.